Amministrazione trasparente

 

Informazioni sulle singole procedure

http://www.ordineprofessioneostetricavarese.it/wp-content/uploads/2022/05/informazioni-sulle-singole-procedure-anno-2022.pdf

Avv. Cosimo Maggiore per Trasparenza e Anticorruzione

https://www.ordineprofessioneostetricavarese.it/wp-content/uploads/2022/06/conferimento-incarico-avv.-Maggiore-per-consulenza-Trasparenza-e-Anticorruzione-anno-2022-firmato.pdf

http://www.ordineprofessioneostetricavarese.it/wp-content/uploads/2022/05/1647527236382_cve_cosimo_maggiore_gennaio_2022.pdf

L’incarico conferito ad Avv. Cosimo Maggiore è stato rinnovato anche per l’anno 2022 in occasione del Consiglio Direttivo riunitosi in data 27 gennaio 2022.

Avv. Saverio Colabianchi per incarico DPO  “Privacy” 

http://www.ordineprofessioneostetricavarese.it/wp-content/uploads/2022/05/CV-Saverio-Colabianchi-24_11_2021.pdf

L’incarico all’Avv.Saverio Colabianchi è stato conferito tramite servizio centralizzato fornito dalla FNOPO agli Ordini

[/ms_accordion_item][/ms_accordion]

Nel corso del primo trimestre dell’anno 2022 l’Ordine non ha erogato sovvenzioni, contributi e sussidi.

[/ms_accordion_item][/ms_accordion]

Modulo-per-accesso-civico-1.pdf

[/ms_accordion_item][/ms_accordion]

L’Ordine della professione Ostetrica della Provincia di Varese non è proprietario di beni immobili e non è titolare diretto di un contratto di affitto.

I locali in cui si svolgono le attività sono di proprietà della Provincia di Varese con la quale l’Unione Professionisti ha stipulato un contratto di locazione

Atto-registrato.pdf

Atto-costitutivo-1-3-1976-Unione-Professionisti.pdf.pdf

Rettifica-atto-costitutivo-30-11-1976-Unione-Professionisti.pdf

[/ms_accordion_item][/ms_accordion]

Non sono mai stati banditi concorsi.

Art. 23 D.lgs. n. 33 del 14 marzo 2013 – Obblighi di pubblicazione concernenti i provvedimenti amministrativi

Le pubbliche amministrazioni pubblicano e aggiornano ogni sei mesi, in distinte partizioni della sezione «Amministrazione trasparente», gli elenchi dei provvedimenti adottati dagli organi di indirizzo politico e dai dirigenti, con particolare riferimento ai provvedimenti finali dei procedimenti di:
a) autorizzazione o concessione;
b) scelta del contraente per l’affidamento di lavori, forniture e servizi, anche con riferimento alla modalita’ di selezione prescelta ai sensi del codice dei contratti pubblici, relativi a lavori, servizi e forniture, di cui al decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163;
c) concorsi e prove selettive per l’assunzione del personale e progressioni di carriera di cui all’articolo 24 del decreto legislativo n. 150 del 2009;
d) accordi stipulati dall’amministrazione con soggetti privati o con altre amministrazioni pubbliche.
Per ciascuno dei provvedimenti compresi negli elenchi di cui al comma 1 sono pubblicati il contenuto, l’oggetto, la eventuale spesa prevista e gli estremi relativi ai principali documenti contenuti nel fascicolo relativo al procedimento. La pubblicazione avviene nella forma di una scheda sintetica, prodotta automaticamente in sede di formazione del documento che contiene l’atto.

Non sono mai stati indetti bandi di gara.

 

AnnoBilancio preventivo e consuntivo 
2016Bilancio 2016
2017cons2017prev2018
2018cons2018prev2019
2019
2020"Il Bilancio consuntivo 2020 e preventivo 2021 sarà pubblicato dopo l'adozione in sede di Assemblea, quando potrà riunirsi nel rispetto del DPCM dell'11 marzo 2020 e delle norme successive sull'emergenza da COVID-19.
2021Bilancio consuntivo 2021 e preventivo 2022

scheda-relazione-rpct-2017

scheda-relazione-rpct-2019

scheda-relazione-rpct-2020

scheda-relazione-RPCT-2021

Nomina-Responsabile-Trasparenza-e-Anticorruzione-2021-Pazienza-Stefania

 

É il diritto di chiunque di richiedere documenti, informazioni e dati oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi della normativa vigente nei casi in cui l’Autorità ne abbia omesso la pubblicazione sul proprio sito web istituzionale. Il diritto di accesso civico è disciplinato dall’art 5 del d.lgs. n. 33/2013. La richiesta è gratuita, non deve essere motivata e può essere presentata tramite posta elettronica al responsabile della trasparenza dell’Ordine della Professione Ostetrica della provincia di Varese.